parallax background

Fiber Art, ciò che è flessibile, è tessile

Sono trascorsi quattro anni dalla prima edizione di Inventario 20, la rassegna biennale che il Museo Unico Regionale dell'Arte Tessile Sarda - MURATS - di Samugheo, dedica alla ricerca, conoscenza e valorizzazione della contemporanea produzione Fiber in Sardegna.

La mostra, ideata e curata dal Direttore del Museo MURATS Baingio Cuccu e da Anna Rita Punzo, presenta le declinazioni tecniche, materiche, concettuali, progettuali e performative di un movimento artistico fluido, dinamico, in costante evoluzione, capace di avvicinare esperienze e ricerche stilisticamente differenti, accomunate dall'utilizzo del medesimo medium, la fibra, intesa nella sua più ampia accezione di filo, tessuto, stoffa, carta, polpa, materia prima naturale e sintetica.

La Biennale rivela una realtà artistica intensa, originale e complessa, capace di tradurre oggetti in disuso, scampoli e capi di Fast fashion in opere di upcycling, declinare tecniche manifatturiere tradizionali - come l'intreccio, il ricamo, il cucito e la tessitura - in audaci sperimentazioni creative, convertire la fibra in un potente strumento di narrazione della società odierna, del sentire personale e dell'esperienza collettiva.

Artisti in mostra:

Giuseppe Loi
Beatrice Marinoni
Stefano Marongiu
Nicola Mette
Paola Giuseppina Moretti
Piero Angelo Orecchioni
Luis Guilherme Chalréo Ramos
Mabi Sanna
Stefano Serusi
Gédéon Tatti
Giorgio Urgeghe

La mostra Tessingiu e la mostra Fiber Art ti aspettano tutti i giorni, dal 29 Luglio al 3 Settembre 2023, negli orari: 10:00-13:00 (mattina), 15:30-20:30 (pomeriggio).